chiesa di mattia budapest

La Chiesa di Mattia, situata nel cuore di Budapest sulla collina di Buda, è uno degli edifici più antichi ed affascinanti della città. Conosciuta anche come “Nostra Signora Assunta della Collina del Castello”, la chiesa è dedicata alla Madonna e si trova vicino al Bastione dei Pescatori e al Castello di Buda. Essendo un esemplare splendido dell’architettura gotica ungherese, questa chiesa ricopre un ruolo importante nella storia di Budapest e dell’Ungheria.

Costruita nel XIII secolo come la prima chiesa di Buda, l’edificio ha assistito a numerosi eventi storici, tra cui incoronazioni e matrimoni reali. Al suo interno sono racchiusi tesori artistici e architettonici, come affreschi, vetrate e sculture, che ne fanno un luogo di culto unico nel suo genere.

Oltre alla sua affascinante architettura, la posizione panoramica sulla collina di Buda offre una vista mozzafiato sul Danubio e sulla città di Pest.

Prima di continuare

LINK UTILI PER IL TUO VIAGGIO A BUDAPEST

  • Budapest Card: accedi gratuitamente a più di 30 attrazioni e musei e risparmia rispetto all’acquisto dei biglietti singoli. Include transfer dall’aeroporto, traporto pubblico e un giro sulla funicolare i Budapest.

Biglietti per le migliori attrazioni

Migliori visite guidate anche gratuite

  • Tour Gratuito di Budapest: un tour gratuito di due ore alla scoperta delle principali attrazioni della città, come il Parlamento, Ponte della Catene e piazza Vörösmarty
  • Tour delle Grotte del Castello: esplora le grotte segrete sotto il castello di Buda, un itinerario meno conosciuto e unico

I miglior alloggi a Budapest:

Storia della chiesa di Mattia

La Chiesa di Mattia rappresenta uno degli esemplari più splendidi del gotico ungherese. Nel corso dei secoli ha subìto numerose trasformazioni e ristrutturazioni. Durante il Medioevo veniva frequentata anche dai re che erano soliti partecipare alle messe. Nel XIX secolo è stata oggetto di un’importante riforma che ha contribuito a darle l’aspetto attuale.

Oggi, la Chiesa di Mattia è una delle chiese più famose di Budapest che attira visitatori da tutto il mondo per ammirare la sua architettura e la sua storia.

chiesa di mattia frontale

Architettura

Il nome attuale della chiesa deriva dal re Mattia Corvino, che nel 1470 ordinò l’ampliamento dell’edificio. Gli interventi di restauro effettuati tra il 1873 e il 1896 dall’architetto Frigyes Schulek portarono alla ricostruzione parziale della chiesa in stile neogotico, rendendola uno degli edifici più interessanti di Budapest.

Esternamente, presenta una facciata imponente e ricca di dettagli, con portali, vetrate e guglie che ne accentuano l’eleganza. Le pareti esterne sono ornate da elementi scultorei e affreschi, aggiungendo ulteriore fascino alla struttura.

All’interno, offre un’esperienza visiva affascinante con i suoi affreschi importati e la volta decorata. Le navate gotiche, alte e slanciate, creano un’atmosfera solenne. Inoltre, l’interno contiene vari capolavori artistici, tra cui l’altare maggiore, le statue e i rilievi che raccontano la storia della chiesa e della città di Budapest.

Con la sua ricca storia e le sue opere d’arte, questa chiesa è un luogo che non puoi affatto perdere se sei un vero appassionato di architettura e storia dell’arte.

Caratteristiche principali

La Chiesa di Mattia, situata al centro della piazza della Santa Trinità a Budapest, è dedicata alla Madonna e porta il vero nome di Nostra Signora Assunta della Collina del Castello. È uno degli edifici più antichi della città e si trova sulla collina di Buda, accanto al Bastione dei Pescatori e vicino al castello.

Gli affreschi

All’interno della chiesa potrai ammirare una serie di affreschi sontuosi e dettagliati che ricoprono le pareti e l’abside. Alcuni di questi dipinti risalgono al periodo del Rinascimento e sono stati realizzati durante il regno di Mattia Corvino, mentre altri sono stati aggiunti nel corso degli anni in stili diversi.

Il campanile

Il campanile della Chiesa di Mattia presenta un’asimmetria interessante nelle sue torri, che ne fanno una delle caratteristiche principali dell’edificio. Guardando la chiesa, vedrai a sinistra la Torre di Béla, bassa e in stile romanico, che è stata ricostruita da Frigyes Schulek.

Dove si trova e come arrivare

La Chiesa di Mattia si trova nel primo distretto di Budapest, nel quartiere del Castello, a pochi passi dal Bastione dei Pescatori. Potrai raggiungerla facilmente grazie ai mezzi di trasporto che servono la capitale ungherese.

Puoi prendere i bus 16, 16A e 116 e scendere alla fermata Szentháromság tér. In alternativa, puoi raggiungere la chiesa a piedi dalla riva del Danubio. Da Piazza Adam Clark, puoi salire con la funicolare del Castello e da Palota Ut con l’ascensore che porta al Castello.Nella visita all’area circostante ti consigliamo di esplorare il Bastione dei Pescatori e il Castello di Buda, entrambi situati nelle vicinanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *